Trovami un modo semplice per uscirne

Benvenuto nel mio blog.

Qui troverai sogni, incubi e recensioni di un’ascoltatrice seriale di musica.
Prevalentemente rock, ma senza limiti.
Preferibilmente live, ma spesso in cuffia.

Avevo bisogno di mettere su “carta” tutto quello che resta al termine di un concerto, di un nuovo album, ma anche banalmente di una canzone.

Ash: cenere, il residuo di una combustione.
Un fuoco di una musica unito a una scenografia abbagliante, di una voce graffiata che urla sopra un pubblico eccitato e sudante. Quando, appena esce un album, ti prendi quell’ora per ascoltarlo e ne tiri fuori tutti i significati possibili, per poi dire: “meglio il precedente”.

Ash Blond: il mio colore di capelli

Music: c’è bisogno di spiegazioni?

Dopo un po’ di tempo in cui mi chiedevo: “trovami un modo semplice per uscirne” (grazie Verdena): mi sono chiesta “ora mi trovo un modo semplice per parlarne”.

Per cui eccomi qui.

Never too late – 2018 Top 5

Perché volevo ricominciare. Ho ascoltato milioni di cose nuove quest’anno. Non tutte recentissime, ma ho trovato dei pezzi che mi hanno sciolto il cuore, quindi #nevertoolate: la rubrica delle scoperte tardive.   5. In Flames – The Chosen Pessimist (2008). Più di 8 minuti. Alternative metal/ melodic death metal. Svezia. Il genere può spaventare, ma…

‘Maggot Brain’ – Funkadelic

Perché se di blue monday devi morire, muori bene. Con quel dolore che ti culla e accarezza. Ti riscalda e strappa l’anima, disgregandone i nodi. Stendendola dolcemente e poi disintegrandola. Maggot Brain è più o meno questo. Maggot Brain “Mother Earth is pregnant for the third time For y’all have knocked her up I have…

‘The sky is a neighborhood’ – Foo Fighters

Agosto è il mese in cui  di notte ti capita di alzare la testa verso l’alto e pensare: Che bel cielo stasera, ci sono un sacco di stelle. Di sdraiarti sul prato ad ammirarle sbrilluccicare: Chissà quanto tempo fa si sono spente e noi riceviamo ancora la loro luce. Di fare una serie di pensieri…

Afterhours #30 – Rock in Roma – 28 Luglio 2017

Pretese altissime. Tour per i 30 anni di carriera: da quando suonavate in inglese ad oggi. Conosco persone che hanno girato il mondo in lungo e in largo per seguirvi. Navigato nel deep web. Rinunciato a qualche organo. Venduto la propria anima al primo demone di passaggio. E tutti mi hanno confermato: “Sì, ne è…

‘Run’ – Foo Fighters

  I FF fanno come gli pare, sempre. Pubblicano singoli a sorpresa, fanno concerti a sorpresa. Si spaccano a sorpresa una gamba durante un live, vanno in ospedale si curano e tornano a suonare. A sorpresa.  Hanno pubblicato un nuovo singolo. Non saranno mai in grado di tirare fuori un altro primo singolo all’altezza degli altri. Cioè…

Depeche Mode – Stadio Olimpico di Roma – 25 Giugno 2017 

​ Innanzitutto il luogo non aiuta. Lo stadio Olimpico acusticamente non m’ha mai regalato grandi gioie. E per essere consistente, neanche questa volta. A maggior ragione quando vai a vedere un gruppo il cui cantante ha già una voce bombata e rimbombante come Dave. Mi viene da pensare che potevano risparmiare gli effetti vocali, ma…

Radiohead – I Days Monza – 16 Giugno 2017

Due piccoli appunti prima di iniziare: Suono buono, ma volume basso. Scenografia carina, nemmeno vagamente paragonabile a quella del tour 2012. Per il resto… Immaginifico. Molte delle canzoni ascoltate ieri sera si sono collegate direttamente alla fine di quegli anni ’90 dove MTV trasmetteva da Londra, e soprattutto trasmetteva solo musica ininterrottamente, copiata da qualche…